Torta di Natale ai semi di papavero

Torta di Natale ai semi di papavero
Ingredienti:
  • 300 g di farina
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 presa di sale
  • 1 uovo
  • 120 ml di acqua calda
  • 60 g di burro
  • 1 bustina di lievito per dolci
Per la farcitura:
  • 250 g di semi di papavero
  • 200 g di zucchero
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 100 g di nocciole tritate
  • burro q.b.
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 tazzina di latte caldo
Per la decorazione:
  • zucchero a velo e granella di nocciole

Frullate i semi di papavero nel mixer fino a ridurli in polvere. In una terrina mescolate i semi con il cacao, 1 cucchiaio di burro fuso, il succo di limone, il latte caldo, metà delle nocciole tritate finemente e mescolate bene per amalgamare. Coprite la terrina e mettete in frigorifero a riposare.

Nel frattempo spezzettate il lievito di birra in una tazza con 200 ml di acqua calda e 2 cucchiaini di zucchero, mescolate e lasciate rinvenire finché inizia a schiumare. Miscelate la farina con una presa di sale, unite il burro tagliato a pezzettini e lavorate con la punta delle dita fino ad avere tante grosse briciole. Formate una fontana e unite nel centro il lievito, il tuorlo dell’uovo sbattuto e impastate fino ad avere una pasta liscia e omogenea. Trasferite l’impasto sul piano pulito e infarinato e lavorate ancora con le mani per circa 5 minuti. Se risultasse ancora appiccicosa unite poca farina. Ricavate dalla pasta due pezzi uguali e stendeteli con il mattarello fino a formare due rettangoli di circa 30×40 cm, abbastanza sottili.

Riprendete la farcitura dal frigo e stendetela con un cucchiaio sui rettangoli, lasciando un paio di centimetri di margine sui bordi. Ripiegate i margini sul ripieno, tutt’intorno. Arrotolate su se stesso ogni rettangolo partendo dal lato corto fino ad avere un rotolo. Pinzate bene i bordi per trattenere il ripieno. Rivestite una teglia di carta forno e sistemate i rotoli sulla teglia.

Coprite e lasciate riposare in un luogo tiepido, finché avranno raddoppiato il volume. Trascorso il tempo sbattete in una ciotola l’albume a neve ben ferma con un pizzico di sale e poco zucchero a velo. Spennellate i rotoli con l’albume e spolverate con la granella di nocciole o semplicemente con dello zucchero. Infornate in forno già caldo a 180° e fate cuocere per 30 minuti o fino a quando la torta è ben dorata.

Sfornate e lasciate raffreddare coperta con un telo pulito in modo da mantenere morbida la crosticina esterna. Tagliate a fette la torta quando è completamente fredda.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

5 − tre =